PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio per la prima colazione ed arrivo a metà mattinata nei pressi di Reno, paesino situato sulla sponda orientale del lago Maggiore.
Da qui si prosegue a piedi, scendendo lungo una scala panoramica composta da 268 gradini (o per chi volesse per mezzo di un ascensore scavato nella roccia), fino a raggiungere l’Eremo di Santa Caterina, magicamente incastonato nella roccia a strapiombo.
Ingresso e visita libera di questo complesso monastico sorto a strapiombo sul lago su una parete di roccia: è sicuramente uno tra i luoghi più suggestivi del Lago Maggiore.
Il Monastero fu fondato tra il XIII e il XIV secolo da un mercante del luogo, Alberto Besozzi. Durante una violenta tempesta, chiese aiuto a Santa Caterina e si ritrovò su una roccia sporgente sull’acqua, così, nel 1195, fece costruire una chiesetta in segno di ringraziamento per la grazia ricevuta dalla Santa.
Terminata la visita, proseguimento in direzione Varese. Pranzo libero.

 

Soprannominata la “piccola Versailles” e “la città giardino”, Varese vanta innumerevoli parchi e giardini pertinenze di ville e palazzi edificati tra il XVIII ed inizio XX secolo, tra cui Palazzo Estense.
Il borgo antico di Varese è caratteristico per i suoi vecchi portici lungo i quali sin dai tempi più antichi si sviluppa la vita commerciale della città. Passeggiare alzando di tanto in tanto lo sguardo fa scoprire le tracce architettoniche del vecchio agglomerato intorno al quale girava tutta la vita del paese. La struttura delle case prevedeva al piano terra la bottega, sotto al portico per riparare dalla pioggia, al piano superiore l’abitazione e sull’altro lato giardini e piccoli orti ad uso familiare. Di notevole impatto scenografico la piazzetta del Podestà con il monumento al Garibaldino, il palazzo del Pretorio e palazzo Biumi ("Broletto"), la Basilica di San Vittore con la Torre Campanaria. Al termine del corso pedonale si trova il Chiostro di Sant'Antonino costruito a partire dal 1599.
Alle ore 17.00 partenza per il rientro, con sosta in autogrill per la cena libera. Arrivo previsto in serata.

 

PARTENZE
BUS 1

   Google Maps Cuneo, ore 5.30 - Corso Giolitti, davanti al Liceo
   Google Maps Mondovì, ore 6.00 - Parcheggio vicino al casello autostradale
   Google Maps Fossano, ore 6.20 - Parcheggio vicino al casello autostradale
   Google Maps Marene, ore 6.40 - Stazione di Servizio Q8, vicino al casello autostradale

LA QUOTA COMPRENDE
   • Viaggio in pullman Gran Turismo
   • Accompagnatore qualificato
   • Ingresso all'Eremo
   • Assicurazione medico/bagaglio

LA QUOTA non COMPRENDE
   • Pranzo, cena, mance e tutto quanto non indicato ne "la quota comprende"

INGRESSI FACOLTATIVI
   • Ascensore dell'Eremo: 1 € a persona

PARTECIPANTI RICHIESTI
   • Minimo di 25 partecipanti per la conferma del viaggio

NOTE
   • Prima di prenotare, leggere attentamente la sezione "Prima di Partire" a fondo pagina

Prenotazione

Destinazione
Quota (€)
Località di Partenza
Posti Disp.

Varese

domenica 16 Aprile 2023
55.00
Cuneo, Mondovì, Fossano, Marene
48
IN VIA DI CONFERMA

CONTATTI

Telefono: 328.7673825 (14:00-19:00)
Email: info@laschiviaggi.it   W7YVJK9

Clicca qui per visualizzare le agenzie viaggi dove poter prenotare

CATALOGHI

Catalogo NOV-DIC 2022
Catalogo GEN-APR 2023

Bernina pullman da Cuneo
Mercatini di Natale da Cuneo